- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

LA STORICA BAND DEGLI "YES" IN CONCERTO A TRIESTE IL 25 NOVEMBRE 2011.

 LO ANNUNCIANO GLI ASSESSORI PAOLO ROVIS E PARIS LIPPI.


L’EVENTO E’ REALIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE MUSICA LIBERA IN COLLABORAZIONE COL COMUNE DI TRIESTE E LA REGIONE FVG.

Grande ritorno a Trieste della storica band rock degli “YES” che, dopo più di dieci anni di assenza, a grande richiesta, si esibiranno in concerto al Palazzetto dello sport di Chiarbola, il 25 novembre 2011. Lo annunciano gli assessori comunali al Coordinamento Eventi Paris Lippi e allo Sviluppo Economico e Turismo Paolo Rovis.

L’evento, realizzato dall’associazione Musica Libera in collaborazione con il Comune di Trieste, Assessorati al Coordinamento Eventi e allo Sviluppo Economico e Turismo e con la Regione Friuli Venezia Giulia.

Un altro tassello messo a segno dall’associazione Musica Libera che ha portato in questi anni a Trieste la storia del rock anni ’70 con nomi del calibro di Alan Parson, Gong, Steve Hacket, Pfm, Van Der Graaf Generator e tanti altri.

Gli Yes faranno un tour mondiale, in Italia sono previste solamente due date, di cui una a Trieste, che è stata scelta per portare come unica tappa del triveneto.
Il 25 novembre la band sarà al Palazzetto dello sport di Chiarbola, all’interno della X edizione della Fiera del disco usato - che si terrà domenica 27 novembre -. La formazione dal vivo comprenderà, oltre agli storici Chris Squire al basso (unico componente rimasto sin dagli inizi) Stewe Howe alla chitarra e Alan White alla batteria, i nuovi acquisti Oliver Wakeman (figlio di Rick, ex componente del gruppo) alle tastiere e lo straordinario canadese Benoit David alla voce.

Nati nel 1968, gli Yes hanno una lunga storia fatta di milioni di copie vendute di dischi che sono rimasti nella storia del rock. Tra le tappe più importanti ricordiamo la trilogia, tra il 1972 e il 1973, formata da Fragile (con l’hit Rondabout), Close the Edge e il live Yessongs, che confermò la validità della formula fatta da brani di grande durata, virtuosismo musicale e testi evocativi. Ma anche negli anni ’80 gli Yes ottennero un grande successo con l’album 90125 che conteneva Owner of a Lonely Heart presentando un suono più moderno, una carriera proseguita fino a oggi.

E quarant’anni di carriera non hanno scalfito la grande passione del gruppo di esibirsi dal vivo. Inoltre questo tour suggella un rapporto degli Yes con l'Italia che risale agli '70. A ogni presenza nel nostro Paese, il pubblico ha sempre tributato un grande successo alla formazione che ha schiere di fans ormai da quattro decenni.

La prevendita dei biglietti è aperta al Ticket Point di Trieste e presso Radioattività.
Per qualsiasi informazione anche per gli acquisti dei biglietti al di fuori della città di Trieste ci si può collegare al sito www.musicalibera.it o www.radioattivita.com
Vista l’alta richiesta di biglietti si è pensato di premiare con un prezzo più basso chi acquisterà i biglietti prima del 30 settembre 2011.
Share on Google Plus

About Paolo Rovis