- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

Trieste turistica: promozione e novità.

Ho illustrato oggi alla stampa alcune attività volte a promuovere Trieste come meta turistica.

Parteciperemo il 7 e 8 febbraio p.v. alla Fiera "Vacanze Weekend" a Brescia, presentando pacchetti per la visita della nostra città durante i fine settimana. Una formula che sta prendendo sempre più piede, quella della "short-holiday", specie fra i professionisti, imprenditori e popolazione attiva in genere che può così concedersi una breve vacanza senza toglier spazio agli impegni di lavoro. Un target medio-alto, con buona capacità di spesa, che ricerca atmosfere, cultura, bellezza architettonica, luoghi peculiari. Insomma, il tipo di turista cui la nostra città deve puntare. La Fiera si sposterà nei mesi di marzo ed aprile a Padova, Torino e Verona: saremo presenti anche lì con il nostro stand e in tutti i quattro appuntamenti regaleremo un weekend nella nostra città ad altrettanti visitatori, grazie alla collaborazione di tre alberghi cittadini: Duchi, Urban e Victoria.

Abbiamo altresì lanciato quelle che abbiamo definito le "crociere in treno". La linea Transalpina consentirà di ripercorrere a bordo di un treno storico una delle linee ferroviarie più celebri di inizio Novecento, dall'Austria con arrivo a Trieste nella storica stazione di Campo Marzio.

Sempre in tema di treni, prende il via il 2 aprile il collegamento di Trieste con Amburgo, Berlino, Francoforte, Dusseldorf per mezzo del treno Autozug della Deutsche Bahn. Particolarmente interessante questa formula, ovviamente rivolta al bacino turistico tedesco, in quanto consente di viaggiare in treno con l'automobile al seguito. Soluzione ottima anche sotto il profilo ambientale: meno traffico, meno gas di scarico, minori consumi.

In tema di crociere tradizionali, sarò invece presente a metà marzo al Seatrade Cruising Shipping di Miami, la più importante Fiera del mondo del settore crocieristico, dove insieme all'insostituibile dott. Bussani, direttore dell'Area Sviluppo Economico e Turismo del Comune, attiveremo contatti con le "major" del comparto. Se anche gli altri soggetti triestini coinvolti nella gestione del traffico delle navi bianche faranno la loro parte, i risultati arriveranno di certo.

Infine, dopo terra e mare, non poteva mancare l'aria! Quattro nuovi voli Ryanair collegheranno quest'estate il nostro aeroporto con Birmingham, Brussels, Bristol e Cagliari, con frequenza bisettimanale. Un'importantissimo canale che consentirà di "pescare" nei popolosi bacini dei Paesi Bassi e della Gran Bretagna ulteriori potenziali turisti a beneficio della nostra città e della regione intera. Rimangono naturalmente attivi gli altri collegamenti con l'estero quali Monaco, Londra e soprattutto Parigi che già l'estate scorsa ha dato parecchie soddisfazioni quanto a numero degli arrivi turistici.

Stiamo mettendo in atto, quindi, un'azione ad ampio raggio e "multimodale" che non trascura alcuna opportunità. Per promuovere la nostra città e renderla quanto più facilmente raggiungibile, con la ferma convinzione che stiamo offrendo un "prodotto" eccellente, unico e, perché no, perfino un po' trendy!
Naturalmente non ci fermiamo qui, altre novità a breve su... questi schermi!
Share on Google Plus

About Paolo Rovis