- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

NUBIFRAGIO 2014, ROVIS: "LA REGIONE OTTEMPERI ALLA PROPRIA LEGGE E RISARCISCA I DANNEGGIATI".



Risarcimenti dovuti, ma la Regione risponde che non ci sono soldi. 

Mozione urgente per coprire i danni subìti dalle imprese di Trieste e Muggia.


Trieste, 3 aprile 2015.

Ottobre 2014. Trieste è investita da un violento nubifragio, a causa del quale una ventina di aziende triestine subiscono danni, non coperti da assicurazione, per 280mila euro.

Il Comune, nell'immediatezza dell'evento, invita i danneggiati a segnalare puntualmente ogni singola situazione, in quanto è possibile ottenere un risarcimento. Le aziende agirono di conseguenza, producendo, nei termini prescritti, tutta la documentazione necessaria per ottenere un ristoro dei costi di ripristino, previsto da una legge regionale del 2007 (L.R. 22, dd. 20.08.2007). Gli uffici comunali trasmettono quindi alla Regione le pratiche, con scrupolo e puntualità.

Ma il 1° aprile (e non è uno scherzo) la Regione FVG finalmente risponde per iscritto che sì, la legge c'è, ma non dispone di fondi per nemmeno un euro. Tra l'avvenuto invio delle pratiche e oggi, però, è stata approvata la Finanziaria regionale, dove le risorse necessarie avrebbero potuto venire facilmente stanziate.

Invece nulla, come se nessuno avesse chiesto alcunché, come se la legge regionale non esistesse, come se il nubifragio non fosse mai avvenuto. Storia di ordinaria inerzia e insensibilità politica.

Ho così presentato stamattina una mozione urgente, affinché il Sindaco cerchi di sopperire al lungo ritardo (e letargo) regionale, facendo pressioni affinché la Regione provveda rapidamente a stanziare le somme per mantenere quanto promesso (e previsto per legge) alle imprese triestine e muggesane danneggiate dal nubifragio dell'anno scorso.

Paolo Rovis

-------------

QUI SOTTO, IL DOCUMENTO ORIGINALE PRESENTATO OGGI.


Share on Google Plus

About Paolo Rovis