- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

LA PORTACONTAINER PIÙ GRANDE DI SEMPRE OGGI NEL PORTO DI TRIESTE.


Inizia con la portacontainer più grande mai entrata in Adriatico il servizio fra Trieste e il Far East gestito dalla “2M”, joint service tra Maersk Line ed MSC. 


Arriverà infatti stasera al Molo VII la GERD MAERSK, meganave da 10000 teu, costruita nel 2009 con 367 metri di lunghezza e 43 metri di larghezza. 

Giovedì mattina alle 11, sulla nave ormeggiata al Trieste Marine Terminal, le autorità locali saranno ospiti del Comandante per celebrare il primo scalo della Gerda Maersk e l'inizio del suddetto servizio. 

Ieri, invece, è arrivata alla scalo del Friuli Venezia Giulia la XIN QIN HUANG DAO della Cma-Cgm, prima portacontainer del consorzio “Ocean three” tra Cma Cgm, Uasc e China Shipping, ad approdare a Trieste.

Il Porto di Trieste, infatti, è tra i pochissimi in Italia ad essere stato scelto per accogliere le navi dalle nuove Grandi alleanze.

Si tratta di un segnale importante che conferma la crescita dei traffici e l’interesse delle maggiori Compagnie di navigazione a livello mondiale per il Mare Adriatico ed i suoi porti. In particolare per quello di Trieste anche grazie alla sua posizione geografica strategica rispetto ai mercati del Sud e dell'Est Europa, ai suoi collegamenti intermodali terra e mare, ai suoi fondali naturali di 18 metri e all'infrastruttura portuale del terminal contenitori, già oggi in grado di ormeggiare e lavorare in contemporanea due grandi navi oceaniche.

Fonte: Trieste Marine Terminal
Share on Google Plus

About Paolo Rovis