- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

INCIDENTI STRADALI A TRIESTE: TUTTI I DATI E LE STATISTICHE.



Sono stati 1814 gli incidenti stradali a Trieste nel corso del 2014, di cui  4 con conseguenze mortali. Un dato che certifica il dimezzamento del numero di incidenti rispetto al 2001 quando questi superavano i 3500 casi in un anno. 

Si dimezza anche il numero dei feriti: in 14 anni sono scesi da 1200 a 566. Merito della maggiore prudenza, dell'obbligo delle cinture di sicurezza, dei controlli, della miglior tecnologia automobilistica o del traffico che costringe a muoversi più lentamente? Forse un mix di tutte queste motivazioni. 

È un record positivo anche il basso numero di vittime: sono state 4 nel 2014 (così come nel 2012) contro una media di 8,5 deceduti all'anno con un picco di 13 nel 2002. Un andamento non omogeneo: appena l'anno prima, nel 2013, si sono registrati 11 morti sulle strade triestine.

Com'è intuibile, ad avere avuto la peggio, in caso di incidenti mortali, sono stati i pedoni. Soprattutto anziani (età media 78 anni), durante l'attraversamento della carreggiata. Sia sulle strisce pedonali, sia al di fuori. Sono morti in 16 dal 2011 al 2014, metà uomini e metà donne.

Tra i guidatori di mezzi, la totalità di coloro che hanno perso la vita a seguito di incidente è motociclista. Negli ultimi 4 anni, 9 conducenti di mezzi a due ruote non sono sopravvissuti all'impatto o alla caduta. Sono tutti uomini, età media 42 anni. A cui si aggiunge, purtroppo, una giovane passeggera.

Qui sotto, la statistica completa.

(Fonte: Polizia Locale di Trieste)

Share on Google Plus

About Paolo Rovis