- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

ROVIS: "ISTITUIRE UN NUOVO CENTRO SERVIZI TURISTICI IN PIAZZA UNITÀ, IN COLLABORAZIONE CON PROMOTRIESTE."



"Dare urgentemente seguito alla proposta di Promotrieste di istituire e gestire un punto di servizi turistici in piazza Unità d'Italia, nei locali dell''ex infopoint di TurismoFVG".
Questo il contenuto della mozione presentata dal Consigliere comunale Paolo Rovis nei giorni scorsi.
"Quando rivestivo il ruolo di assessore al Turismo - spiega Rovis - mi accordai con Promotrieste per organizzare e gestire un vero e proprio punto di riferimento per i turisti che visitano Trieste. Un luogo dove poter acquistare materiale di merchandising prodotto dalle aziende locali, biglietti per spettacoli e mostre, prenotare e fruire di servizi quali biciclette, imbarcazioni e molto altro. Esattamente quello che ogni turista si aspetta di trovare e che a Trieste ancora manca. Azione già impostata dalla precedente Giunta comunale nelle ultime settimane di mandato - conclude Rovis - che auspico trovi realizzazione con la nuova Amministrazione".
Anche perché, con i flussi turistici aumentati a Trieste di un lusinghiero 31% negli ultimi cinque anni, sono aumentate le esigenze e le aspettative dei visitatori oltre a, naturalmente, il bacino d'utenza che oggi rende economicamente sostenibile un'attività come quella proposta.

Di seguito, il testo integrale della mozione.

----------------------------------

“Realizzazione di un punto di servizi turistici a cura di Promotrieste presso il locale “ex Turismo FVG” in piazza Unità d’Italia.”

Il Consiglio comunale di Trieste,
 
premesso che
la Turismo FVG ha liberato il locale di proprietà comunale di piazza Unità d’Italia, trasferendo l’“infopoint” turistico al piano terra del palazzo regionale di via dell’Orologio e che il locale del Comune è attualmente inutilizzato;
la posizione dello spazio comunale è di straordinaria visibilità, consente facilità di accesso e si trova nel luogo maggiormente interessato dai flussi turistici, aumentati esponenzialmente negli ultimi 5 anni;

preso atto che
il Consorzio Promotrieste, di cui il Comune di Trieste è socio, ha fatto pervenire un “Progetto per la realizzazione di un punto di servizi turistici presso il locale di piazza Unità d’Italia”, con funzioni di supporto agli operatori turistici triestini e di offerta di servizi per visitatori e residenti quali, ad esempio:
- merchandising del brand “Trieste”, prevalentemente con materiale prodotto localmente
- promozione del prodotto tipico e dell’artigianato locale
- divulgazione dell’offerta culturale, museale, sportiva, musicale
- prenotazione dei biglietti di teatri, cinema ed eventi
- noleggio di biciclette, imbarcazioni a vela e altri mezzi turistici
- prenotazioni alberghiere
- divulgazione delle iniziative del territorio triestino;
nelle ultime settimane del precedente mandato, la Giunta comunale si era espressa favorevolmente alla proposta avanzata da Promotrieste, ritenendola giustamente un utile supporto per l’economia turistica cittadina, incaricando gli Uffici di predisporre gli atti amministrativi del caso;

constatato che
i servizi proposti sono analoghi a quelli attivati nelle maggiori città d’arte italiane ed europee e sono di indubbia utilità per gli operatori locali e per i turisti;
Promotrieste opererebbe valendosi dell’alta professionalità del proprio personale, in piena sinergia con gli operatori triestini del turismo e con gli Enti pubblici soci, così integrando l’attività esclusivamente informativa svolta dal vicino “infopoint” gestito da Turismo FVG;

appurato che
l’operazione non comporta costi per il Comune ma, al contrario, consentirebbe di implementare nel nuovo servizio l’attività di vendita attualmente svolta dal negozio comunale a fianco, ottenendo risparmi di gestione e liberando, quindi, un locale che potrà venire proficuamente affittato a privati;

impegna il Sindaco e la Giunta
 
ad attivarsi urgentemente per portare a buon fine il “Progetto per la realizzazione di un punto di servizi turistici presso il locale di piazza Unità d’Italia” così come proposto dal Consorzio Promotrieste.

Paolo Rovis
Trieste, 27 giugno 2011
Share on Google Plus

About Paolo Rovis