- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

TRIESTE SU "VOGUE ITALIA".


Dopo Milano, Roma, Parigi, Londra, Firenze e Torino, l'occhio della moda e del lifestyle guarda alla porta d'oriente: grazie anche alla collaborazione dei lettori chiamati a dare i loro suggerimenti, il sito "Vogue.it" ha pubblicato una miniguida fatta di informazioni utili (e alternative) per tutti coloro che volessero godersi Trieste con il know-how tipico di chi da sempre vive in questa città.

Dallo shopping alla cultura, passando per il cinema, il tutto corredato da immagini suggestive che invogliano a scoprire una città che, come dice il direttore di Vogue Italia Franca Sozzani, "è affascinante non solo per storia e tradizione ma anche per la sua modernità. È una città che non si è adagiata nella gloria del passato ma ha saputo andare avanti diventando comunque un punto di riferimento di cultura e di stile. È stata, tra l'altro, una delle prime città ad aprirsi ai giovani dando la possibilità ai nuovi talenti della moda di mostrare i propri lavori stilistici grazie al concorso ITS, International Talent Support, rivolto a giovani fashion designer, evento di portata internazionale".

ARTE
Grande attenzione alle occasioni culturali che Trieste offre per questo weekend. Oltre al Festival del cinema di fantascienza, l'agenda consiglia ai suoi lettori i molti musei della città (compreso il museo teatrale Schmidl, vera chicca per intenditori), non dimenticando di segnalare insieme al fiore all'occhiello del Castello di Miramare, anche l'itinerario Asburgico per poter godere, fino in fondo, delle bellezze architettoniche e storiche della città.

FOOD & CLUBBING
Trieste è rinomata per i suoi caffè che evocano, con le loro atmosfere d'antan, i fasti nobiliari di Sissi e dei gran balli di corte. Non potevano quindi mancare nella guida dedicata alla città, così come non poteva mancare un riferimento alle osmizze, piccoli ricettacoli di sapori locali spesso dimenticati nelle guide (anche le più rinomate).
E se da un lato non si dimenticano Harry's Grill e SaluMare, dall'altro c'è spazio anche per le istituzioni culinarie di Pepi S'ciavo e Siora Rosa. Tradizione, qualità ma anche tendenza: nella guida, infatti, si possono trovare anche i club più à la page di Trieste.

FASHION & DESIGN
Scrivi Vogue, leggi fashion: in una guida della rivista di moda per eccellenza non poteva che esserci grande attenzione nella selezione dei negozi per un weekend all'insegna dello shopping. Vestiti, con le migliori boutique multibrand dove potrete trovare il prêt-à-porter anche a prezzi competitivi, ma anche gioielli e accessori. Infine un accenno al design, per portarsi l'eccellenza triestina anche all'interno della propria casa con i tessuti di Cavana & Perizzi o la bellezza funzionale offerta da Stilemisto.
Share on Google Plus

About Paolo Rovis