- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

Turismo: Trieste continua a crescere.


Con un lusinghiero + 7% rispetto al primo semestre 2008, Trieste è l'unica città capoluogo che nel 2009 cresce in termini di presenze turistiche. È la conferma che il trend si consolida: non si tratta di un dato sporadico o occasionale. Negli ultimi 5 anni, infatti, l'incremento è stato pari al 17%, ben al di sopra della media regionale.
Numeri che premiano l'intensa attività di promozione che sto svolgendo assieme all'ottimo staff dell'Assessorato al Turismo del Comune di Trieste. Il Giro d'Italia, il G8 esteri hanno contribuito significativamente alla crescita, ma un ruolo determinante l'ha svolto la nostra partecipazione diretta a fiere specializzate con decine di migliaia di contatti, l'offerta culturale peculiare e di livello gestita dall'Assessorato alla Cultura dell'amico Massimo Greco, la congressualità organizzata da Promotrieste, i voli diretti su Ronchi da Francia, Gran Bretagna, Germania, Belgio.
Le strutture ricettive si adeguano di pari passo, per quantità e qualità. Sono oltre 4.500 i posti letto negli alberghi, bed&breakfast e residence triestini, dato che segna un record assoluto nella nostra storia moderna.
Imprenditori lungimiranti che, come noi, credono nelle enormi potenzialità turistiche di Trieste, hanno investito in nuove strutture o nell'ammodernamento di quelle esistenti, garantendo così la qualità del soggiorno e del servizio.
Naturalmente non ci fermiamo qui. Il lavoro per promuovere la città d'arte "patria" di Svevo, Saba, Joyce, la sua peculiare storia ed architettura, l'inimitabile atmosfera mitteleuropea continua senza soste, con nuove iniziative mirate ad attrarre quel turismo di qualità e di "intenditori" che Trieste merita.
Un lavoro sorretto dalla passione e dall'amore che nutriamo per la nostra città e incentivato dai risultati che sta producendo.
Ad maiora!
Share on Google Plus

About Paolo Rovis