- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

LA FABBRICA DEI BAMBINI: FIGLI SU ORDINAZIONE A PARTIRE DA 4.900 EURO.


La "fabbrica dei bambini" si trova a Kiev, in Ucraina. È la BioTexCom, un nome come un altro se non fosse per l'inquietante ragione sociale che lo segue: "Centre for Human Reproduction", tradotto "Centro per la Riproduzione Umana".

È facilmente raggiungibile su internet, al sito web anche in italiano. È un po' come un qualsiasi negozio online: ma qui si "vendono" bambini, dopo averli "costruiti" su ordinazione. Con tanto di offerte speciali. Dal pacchetto di ovodonazione "economico" a soli 4.900 euro, fino ai 29.900 euro necessari per assicurarsi il pacchetto "All Inclusive", comprensivo dell'affitto di un utero.



Le donatrici si possono scegliere sull'apposito catalogo online. Così come le caratteristiche somatiche delle stesse: dal colore degli occhi e dei capelli alla forma del viso. E non può mancare la formula "soddisfatti o rimborsati", nel caso che i tentativi di fecondazione non vadano a buon fine.



Ma la coppia esigente sceglierà di certo la formula "Bimbo in Braccio" a servizio completo: dalla fecondazione, alle gestazione, al parto fino ai documenti del neonato attestanti la sua appartenenza alla famiglia committente. Una sorta di "chiavi in mano" ma riferito a un bambino, non a un'automobile.

Una fabbrica efficiente, insomma, come dimostra la notizia della signora di 66 anni, non sposata, che ha dato alla luce due gemelli con la fecondazione artificiale, optando per il pacchetto "successo bimbo sicuro"!. Un lieto evento riportato nella home-page della società ucraina.



"I nostri figli" è il titolo di una sezione del sito, con tanto di foto-gallery. Dove per "nostri" non intendono dei genitori, ma della BioTexCom. Figli che però sono anche di chi li cresce, se la fattura d'acquisto è stata saldata...

------------

Qui, il contratto "VIP Pacchetto Ideale" e, sotto, quello più economico in offerta speciale "Successo Assicurato":




Share on Google Plus

About Paolo Rovis