- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

ISIS DISTRUGGE LE ANTICHE STATUE DEL MUSEO DI MOSUL [VIDEO]



Dopo avere dato alla fiamme 8mila volumi rari - tra cui 700 antichi manoscritti - della Biblioteca di Mosul (Iraq), i tagliagole dell'Isis si accaniscono contro i preziosi reperti del Museo Archeologico della martoriata città irachena.



Tra questi, il famoso Bue Alato degli Assiri, datato nono secolo avanti Cristo e riprodotto sulle banconote irachene fin dal 1950. Che, come riportano vari accounts Twitter, è ora distrutto per sempre. Stessa sorte anche per decine di statue vecchie di tremila anni. Fatte a pezzi con l'uso di mazze, martelli, flex.

"Erano idoli che in passato venivano adorati al posto di Allah" - ha sentenziato uno degli jihadisti davanti alle macerie -, "Il Profeta ci ha ordinato di distruggerli ed è quello che abbiamo fatto." Ignorando, fra l'altro, che la rivelazione di Allah per mezzo di Maometto è avvenuta molti secoli dopo la creazione delle statue di Mosul.


QUI SOTTO, ALTRE IMMAGINI 
E LO SCONVOLGENTE VIDEO DELLA FURIA DELL'ISIS.





Share on Google Plus

About Paolo Rovis