- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

ECCO PERCHÉ PER L'ONU UNA "QUESTIONE TLT" NON ESISTE PIÙ. DA QUASI QUARANT'ANNI.

Immagine del dopoguerra per pubblicizzare il Piano Marshall. Una delle pale raffigura l'alabarda di Trieste, in campo azzurro, durante l'amministrazione del Governo Militare Alleato.

Il 10 novembre 1975, i governi di Italia e Yugoslavia sottoscrivono il "Trattato di Osimo" che sancisce, definitivamente, la linea di confine tra le due Nazioni contermini. L'intesa - seppur duramente contestata dalle nostre parti - fu ratificata dal Parlamento italiano il 14 marzo 1977.

Due mesi dopo, il 27 maggio del 1977, i Rappresentanti permanenti di Italia e Yugoslavia all'ONU, Piero Vinci e Jaksa Petric, scrivono al Segretario Generale delle Nazioni Unite, informandolo che le diversità di vedute sul confine orientale sono state superate e che si è giunti a una soluzione condivisa. I due diplomatici affermano, pertanto, che si possono rimuovere gli argomenti "Nomina del governatore del TLT" e la "Questione del Territorio Libero di Trieste" dall'ordine del giorno del Consiglio di Sicurezza, in quanto di fatto risolti dal Trattato del 1975.

1) Menzione della richiesta di cancellazione dei temi relativi al TLT da parte di Italia e Yugoslavia.

In una nota stampa dello stesso giorno, il Segretario Generale Kurt Waldheim apprezza e attribuisce al Trattato di Osimo una valenza anche "superiore alla definitiva delimitazione di un confine contestato".

Il Consiglio di Sicurezza, in accordo con Waldheim, accoglie quindi la richiesta avanzata da Italia e Yugoslavia e ne dà comunicazione nel corso della 32esima Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il 19 settembre 1977, che approva.

Un tanto viene riportato agli atti, a pagina 64 del report dell'attività svolta dal 16 giugno 1976 al 15 giugno 1977 da parte del Consiglio di Sicurezza.

2) La cancellazione dall'agenda del Consiglio di Sicurezza dell'ONU dei temi relativi al TLT.

Da allora, ogni Stato membro dell'ONU è a conoscenza della ricomposizione della disputa tra Italia e Yugoslavia e considera quindi, fin dal lontano 19 settembre 1977, definitivamente cancellate e chiuse le questioni relative al Territorio Libero di Trieste e alla nomina del suo Governatore. 

L'immagine 1) è tratta dal testo (ultima pagina) a questo link.
L'immagine 2) è tratta dal testo (pagina 64) a questo link.
Share on Google Plus

About Paolo Rovis