- See more at: http://www.bloggerhow.com/2012/07/implement-twitter-cards-blogger-blogspot.html/#sthash.nOhSHGGv.dpuf

TRIESTE: UN LUOGO CHE DIVENTERÀ AFFOLLATISSIMO, MA VOI NON LO VEDRETE MAI.


Un luogo, vastissimo, che quasi tutti i triestini non vedranno mai. Ma dove tutti noi siamo destinati, meglio tardi che prima, a soggiornare a lungo.

È il nuovo impianto di sepoltura del Campo 32, nel cimitero di Sant'Anna a Trieste. Quasi 5000 loculi disposti su quattro file, lungo una rete infinita di corridoi. Sotterranei. In superficie, un elevatore da dove le salme scenderanno verso la destinazione finale, gli spazi per le targhe commemorative, i viali e, a opera ultimata, molto verde.

Di seguito, alcune immagini inedite dell'opera, iniziata nel 2009, proseguita per lotti e il cui completamento è previsto entro il 2017.


L'area esterna, da completare.
Uno dei corridoi sotterranei, con le file di loculi.
La piantina del sotterraneo del Campo 32.
L'area coperta per le cerimonie funebri, con l'ascensore per le salme.
La "via" principale.

Share on Google Plus

About Paolo Rovis